Club di Lettura – Intermediate to Advanced – Winter – Afternoon Class

Home/Local Programs/Italian/Club di Lettura – Intermediate to Advanced – Winter – Afternoon Class
Early bird

10 Tuesdays, 3:30 p.m. – 5:00 p.m. 

Please note: This class fills up quickly. Sign up early and remember to order your book as soon a possible!

Book: Le rondini di Montecassino by Helena Janeczek ISBN: 978-8860884268
Location: Taught online via Zoom. An invitation and explanations on how to join the meeting will be sent to registered students.
Instructor: Enrico Della Pietra
Price: $248 (early registration) $275 (After 1/17)
Dates: 2/08 – 4/12

You are quite comfortable carrying on conversations on a large variety of topics in Italian but perhaps you are ready for something a bit more challenging to continue to improve your vocabulary and solidify your knowledge of Italian grammar and  insight into Italian culture?
Reading a book has not yet been part of your toolbox as both the task itself – not understanding everything, having to look up too many words — seems a bit daunting and the actual selection of a book, a discouraging process! But if someone chooses the book for you and holds your hand throughout the process by allowing you to tackle it in small digestible bites that you get to discuss once a week… you may be in for a pleasant and highly rewarding experience that will contribute to boost your confidence. If you are ready to move into the realm of unabridged literature, let the adventure begin!

You will be assigned a certain number of pages to read every week at home and once a week, you will “videomeet” with your classmates and instructor for discussions, clarifications, explanations, etc. — in Italian of course.

If you know that this is the right level for you, please sign up!

If you need assistance to determine if this class is right for you, we would be happy to help.
Please attend our online informational meeting  or simply get in touch!

(Source: Libreriauniversitaria.it)
Montecassino, 1944. Per quattro mesi gli alleati tentano di sfondare le linee tedesche. Su quel fronte terribile non sono impegnati solo americani e inglesi, ma anche truppe di altri continenti che il vortice della guerra mondiale ha risputato in Ciociaria: indiani, nepalesi, magrebini e persino un battaglione di maori della Nuova Zelanda. Ci sono i polacchi, un esercito di ex deportati del Gulag che combattono in terra straniera per la libertà da Stalin e da Hitler. Fanno parte di quella strana compagine anche un migliaio di ebrei, che imbracciano le armi per il puro diritto a esistere. E ci sono i civili, tra due fuochi. Chi erano quegli uomini che, pur dalla parte dei vincitori, vanno incontro a un destino di vinti? E quali segni ha lasciato l’immenso sconvolgimento della Seconda guerra mondiale? Helena Janeczek cerca di rispondere con un affresco di storie che, ricongiungendo il passato al presente, nascono sia dall’invenzione, sia dallo scavo nella memoria più personale. Partendo con un taxi da Milano, incontriamo John Wilkins, sergente texano, Rapata Sullivan, nipote di un veterano maori, Edoardo e Anand, ragazzi cresciuti a Roma che a Cassino vanno per spirito di avventura, e ancora, Irka, fuggita dal ghetto per ritrovarsi in Siberia dove finisce anche il soldato Milek, reduce ebreo-polacco, morto a Milano senza trasmettere ai suoi figli un’esperienza fatta di orrore e di coraggio. Balena così, da una vicenda all’altra, l’idea di fondo che ciò che ci lega al passato non sia l’imperativo di trarre lezioni dalla storia, ma la stessa sostanza di cui sono tessuti i nostri rapporti più veri e più vivi: quella per cui continuano a esserci per sempre coloro che abbiamo amato.

$248.00

Category:
Go to Top